Come imparare a memoria

A scuola, ancora oggi, diversi insegnanti assegnano ai propri alunni diversi compiti che prevedono l’utilizzo della memoria. Non è facile tenere impressi nel proprio cervello determinati concetti, ma con il giusto impegno tutto diventa più possibile. Scopriamo insieme come imparare a memoria, dando un’occhiata ai vari passaggi da seguire per fare in modo che un procedimento del genere venga portato a termine con successo.

Basarsi sui concetti essenziali

Cosa bisogna fare per imparare a memoria un determinato testo? Un buon metodo prevede senz’altro la capacità di memorizzare concetti essenziali. Per esempio, sarebbe utile dare un’occhiata al testo che sta per essere letto, cercando di ricordare le nozioni fondamentali e, magari, di proiettarle su immagini. È possibile associare ciascuna parola ad un determinato oggetto, oppure arrivarci con la logica dell’associazione tra concetti.

Mentre si ripete un discorso in maniera mnemonica, si possono anche muovere le mani in una maniera ben precisa per dimenticare la sequenza di espressioni da proferire. Se proprio non si riescono a ricordare determinati argomenti, questi possono essere segnati su un foglio in una breve sintesi o in una comoda mappa concettuale. Anche i foglietti possono risultare molto utili, così come grafici e diagrammi sono in grado di venire in soccorso.

Imparare a memoria ogni parte di un singolo testo

A questo punto, bisogna scoprire come imparare a memoria ogni parte di un testo. Per riuscirci, è necessario fare un passo avanti, prestando attenzione ad ogni singolo particolare da tenere impresso nella propria mente. Tutto inizia preparando un programma, ossia stimando il periodo di tempo che può servire per assimilare determinati pezzi. Memorizzare qualcosa ogni giorno può dare una grossa mano, con la prospettiva di unire più porzioni e cercare di ripeterle una dopo l’altra.

Il testo, specialmente se troppo esteso, può essere a sua volta suddiviso in diverse parti per poterlo ricordare nella maniera migliore possibile. Anche leggere ad alta voce può essere sicuramente d’aiuto, con la chance magari di riprendere gli stessi argomenti dopo qualche ora e vedere quali siano ricordati a dovere. Studiare a piccole dosi è un altro sistema efficace per poter memorizzare in maniera progressiva e soddisfacente qualsiasi argomento.

Quattro metodi utili per imparare a memoria

Cosa altro si può fare per imparare a memoria una sequenza di date, un insieme di regole o diversi nomi difficili da assimilare? Ecco quattro metodi in grado di rendere una simile comprensione molto più semplice di quanto si possa pensare.

Scrivere

Il primo metodo che viene generalmente adottato da chiunque abbia la necessità di imparare un pezzo a memoria è quello relativo alla sua scrittura. Un sistema del genere può essere perfetto per imparare la coniugazione di un verbo, la sequenza di tabelline matematiche, o magari diversi nomi geografici. Anche scrivere più volte può fare la differenza.

Ripetere

Molto utile è anche la ripetizione ad alta voce dei concetti che devono essere imparati a memoria. Specialmente in ambito scolastico, una tecnica di questo tipo può aiutare lo studente ad assumere la perfetta padronanza di una determinata sequenza linguistica. Inoltre, determinate parti possono così essere memorizzate sul lungo periodo, non solo per quel contesto scolastico specifico.

Associare idee

Ogni parola o insieme di parole può essere associato ad un’idea. Tale discorso è valido soprattutto per ciò che riguarda i verbi della lingua inglese, con alcuni termini che possono essere associati ad espressioni. Per esempio, il passato del verbo to go, went, può essere associato al vento. È solo una possibilità, ma in caso di difficoltà può essere sfruttata a dovere per ottenere i risultati desiderati.

Cantare

Cantare può essere senz’altro un metodo divertente e gratificante per scoprire come imparare a memoria determinati concetti. Ad ogni regola matematica, coniugazione verbale o poesia, è possibile associare una melodia che può dare una grossa mano a ciascun studente. Con un accorgimento così semplice, possono essere conseguiti risultati davvero soddisfacenti.

Ecco, dunque, come imparare a memoria qualsiasi tipo di nozione, testo o regola algebrica o grammaticale. Tuttavia, se si porta avanti uno stile di vita sano, dormendo per la giusta quantità di ore e trovando il giusto equilibrio nella propria alimentazione quotidiana, anche la mente può trarre notevoli giovamenti e approcciarsi al meglio ad un’attività che potrebbe invece rivelarsi alquanto complicata.

Lascia un commento